Monthly Archives: giugno, 2019

Primo piano

Le teorie del crimine razionale inquadrate all’interno della criminologia ambientale suggeriscono che l’agire criminale non è il prodotto di una scelta casuale bensì le azioni, decisioni, lo spazio e il tempo sono connesse a una serie di opportunità e circostanze riscontrate dal criminale all’interno dell’ambiente in cui vive e si relaziona.

Aggiornamenti

Gli aggiornamenti di maggio da FraternitĂ  della Strada – Mondo X, in particolare sui sensori per i bimbi in auto, sul corretto modo di usufruire della strada per una civile e sicura convivenza fra automobilisti, ciclisti e pedoni; inoltre alcuni dati e statistiche riguardo la guida in stato di ebbrezza e i traumi da impatto per chi non indossa le adeguate protezioni.