Alessandria 2016: un successo anche la seconda edizione

Il 27 aprile al Cinema Teatro Alessandrino si è svolta la seconda edizione del convegno organizzato da E-Police editoriale in collaborazione con il Comando guidato da Alberto Bassani. Quasi 200 i partecipanti provenienti dai Comandi di polizia locale, polizia di Stato, Carabinieri, Corpo Forestale di Piemonte, Lombardia e Liguria

È stato un successo anche il secondo appuntamento organizzato ad Alessandria da E-Police editoriale in collaborazione con il Comando della Polizia municipale e con il patrocinio del Comune. La prima edizione, svoltasi lo scorso novembre (ne avevamo parlato qui) era incentrata sulle corrette modalità di intervento da parte degli operatori di polizia durante le procedure di Tso (trattamento sanitario obbligatorio) e Aso (accertamento sanitario obbligatorio). Al centro dell’attenzione questa volta sono state le ultime novità relative alla rilevazione degli incidenti, anche alla luce dell’istituzione del nuovo reato autonomo di “omicidio stradale”.

_DSF1826 (Copia)

Da sinistra il Questore di Alessandria Andrea Valentino, il Comandante Alberto Bassani e i due relatori Paolo Girotti e Fiorella Passerini

Moderatore del corso è stato il Comandante vicario della polizia municipale di Alessandria Alberto Bassani. In apertura, anche quest’anno è intervenuto il Questore di Alessandria Andrea Valentino che ha portato il saluto a tutti i partecipanti, ribadendo l’importanza di giornate di formazione come questa. “La nuova normativa sull’omicidio stradale – ha detto il Questore – suscita alcuni dubbi e punti da chiarire, ad esempio per quanto riguarda la parte relativa all’aggravante della fuga oppure l’accertamento dello stato di alterazione. Sono certo che questa giornata di studio vi aiuterà a chiarire almeno in parte alcuni di questi dubbi”.
Anche di questo, infatti, si sono occupati i due collaudatissimi relatori, Fiorella Passerini, Vice Comandante del Corpo Intercomunale di polizia locale “Rovereto e Valli del Leno” (TN) e Paolo Girotti, Commissario superiore Polizia municipale “Tresinaro Secchia” (RE), che durante la giornata hanno parlato di rilievi tecnici urgenti, escussione della persona informata sui fatti, validità degli atti, analisi forense della cinematica dell’evento, tecniche di accertamento. Inoltre hanno approfondito le ultime novità sull’omicidio stradale, parlando delle novità e problematiche operative connesse. Inoltre è stata proposta la risoluzione delle problematiche giuridiche e dei dubbi più frequenti, con ampio spazio alle domande dei partecipanti.

_DSF1846 (Copia)La giornata si è articolata su una sessione mattutina e una pomeridiana e ha visto la presenza di alcuni espositori di aziende fornitrici di servizi per i Comuni e i Comandi di polizia locale che hanno mostrato ai partecipanti le ultime tecnologie utili per l’attività quotidiana degli operatori.
Un ringraziamento particolare, inoltre, alla Centrale del latte di Alessandria e all’hotel “Alli due buoi rossi” di Alessandria.

 

 

Telecity7Gold– Il servizio realizzato da Telecity /Gold
– L’articolo uscito su “La Stampa” del 28 aprile 2016
– L’articolo sul sito “Alessandria news”
L’articolo de “Il Piccolo” del 3 maggio 2016

Share.